Blaise Cendrars

12,00 CHF
You save:
8,00 CHF
SKU: 850
Christine Le Quellec Cottier
Anno
2015
ISBN
978-88-8281-409-0
 Torna a: I Cristalli

Un uomo in partenza


Prefazione di Matteo M. Pedroni
Traduzione di Gabriella Soldini
In appendice: Il Brasile di Blaise Cendrars


Formato 12.5 x 21 cm., 208 pagine, con illustrazioni in b/n


Blaise Cendrars, un uomo in partenza, ripercorre la biografia di questo autore di origini svizzere che ha scelto di diventare cittadino francese. Una vita avventurosa e girovaga, segnata dalla tragica perdita in guerra del braccio destro, vissuta talvolta ai margini della società ma osservata e descritta in modo stupefacente. Lo si constata nel testo in appendice, tradotto per la prima volta in italiano: Il Brasile. Uomini sono arrivati..., in cui Cendrars ricostruisce e reinventa - a più di vent'anni di distanza dai suoi viaggi e con una scrittura pirotecnica dal ritmo incalzante - le vicissitudini secolari di un Brasile multicolore e multietnico, ammaliante e nel contempo sconvolgente.