L'Osservatorio linguistico della Svizzera italiana è stato istituito su proposta della Commissione culturale cantonale e nell'ambito del sussidio della Confederazione al Cantone Ticino per la promozione della sua cultura e della sua lingua dal Consiglio di Stato ticinese nel 1991.
La sua attività si concretizza in una serie di progetti di ricerca su diversi aspetti della realtà linguistica della Svizzera italiana, che confluiscono nella collana «Il Cannocchiale».

Il Cannocchiale

Misurare la regionalità
30,00 CHF
La lingua degli anziani
30,00 CHF
La terza lingua - Volume 2
30,00 CHF
La terza lingua - Volume 1
30,00 CHF
Le immagini dell'italiano regionale
Ai margini del dialetto
Plurilinguismo in Val Bregaglia
L'italiano in Svizzera
20,00 CHF
Lingue nel Ticino
20,00 CHF
Famiglie bilingui
20,00 CHF