Il graphic design delle copertine jazz

25,00 CHF
SKU: 1015
AA.V.V.
Anno
2018
ISBN
978-88-8281-492-2
 Torna a: Varia

A cura di Dalmazio Ambrosioni e Stefano Wagner

Formato 22 x 22 cm, 96 pagine con illustrazioni a colori
Con testi in italiano e inglese

Che la fotografia e il jazz abbiamo percorso insieme l’intero secolo scorso è testimoniato dall’opera di alcuni tra gli artisti principali del Novecento. Non così evidente risulta invece il collegamento con l’arte grafica, fondamentale per il secolo passato, che ha “cucito” l’estetica visiva del jazz nelle copertine dei vinili, dagli anni Quaranta alla crisi del disco nei primi anni Novanta. Le copertine degli album, in questi cinquant’anni, hanno raccontato l’energia del jazz e il suo impatto visuale sul mondo. Sono stati il design della musica.
Al centro della mostra di Ascona, Paul Bacon, jazzista e grafico, disegnatore e artista. Con le sue copertine – una più bella e interessante dell’altra – ha contribuito in misura sostanziale, al recupero, all’affermazione e al rilancio del disco jazz.